Rifondazione per la sinistra

Un manifesto per la rifondazione

Un parco naturale a Torre Pozzelle – Ostuni

Posted by rifondazioneperlasinistra su 27 agosto 2008

Vi segnalo questa iniziativa che è meritevole di impegno ed attenzione
datemiunamano

Annunci

6 Risposte to “Un parco naturale a Torre Pozzelle – Ostuni”

  1. nonviolento said

    Per quello che può servire la mia firma la ho già data. Teneteci informati.

  2. franco said

    Attenzione compagn@ una provocazione molto GRAVE Liberazione non ne ha parlato:

    (riporto dal Corriere del Tirreno del 28/08):

    Rissa tra compagni . . .
    Dopo il clima teso degli scorsi mesi nella locale sezione di Rifondazione Comunista “Patrick Lumumba” dovuto al congresso cittadino che vedeva contrapposti i sostenitori delle mozioni Vendola e Ferrero (per la cronaca a livello locale la mozione Ferrero vinceva con 36 voti contro 16), si arriva allo scontro fisico proprio durante la Fest in Rosso cittadina.
    Notare che il tema della festa era “proseguire sul cammino della pace contro ogni ingiustizia”.
    I carabinieri sono dovuti intervenire dopo che, a festa conclusa, alcuni militanti (descritti come appartenenti all’area che ora si definisce “rifondazione per la sinistra” fondata proprio da Nichi vendola dopo la sconfitta al Congresso) sono stati scoperti mentre sottraevano un importante quantitativo di salamelle dal magazzino della festa.
    Il resto dei militanti ha dapprima inveito contro di loro e poi è passata alle mani. Solo l’intervento delle forze dell’ordine ha riportato la calma. Entrambe le parti si accusano di violenze e scorrettezze. Sembra, da indiscrezioni, che i locali seguaci di Vendola stessero prelevando le salsicce (hanno affermato di averne prese solo secondo la percentuale ottenuta al congresso locale) per portarle alla festa di Sinistra Democratica che si sarebbe tenuta la settimana dopo. La Digos sta indagando sugli avvenimenti.

  3. elisa said

    @ Franco
    Non mi ha fatto né ridere né piangere, tutt’al più sei tu che mi hai fatto un po’ pena. Cosa “ci azzecca” il tuo intervento con la petizione per il Parco a Torre Pozzelle Ostuni ?
    Ma ormai da molto tempo assistiamo ovunque a guerre fratricide che non fanno altro che il gioco di Berlusconi.
    Io che sono di SD non ho bisogno di “salsicce” portata da seguaci di Vendola. Tutti noi, soprattutto i più deboli e gli oppressi, hanno invece bisogno del lavoro di persone che credono che si possa continuare a costruire una società più giusta in Italia e nel mondo e per questo stanno insieme senza pregiudizi e senza presunzione di essere portatori della “verità vera” per trovare un progetto comune in un soggetto politico nuovo .
    Sarai mai tu in grado di capire tutto questo?

  4. Mario said

    a franco
    arrivare alle salsicce è toccare il fondo (e mi dispiace veramente che siate arrivati così in basso. Mi addolora).
    A quando l’affermazione che i seguaci di vendola sono rei di non mangiare più i bambini?

  5. Francesco said

    é la rifondazione dal basso che stanno propugnando, in basso a sinistra. dove, appunto, ci sono le salsicce…

  6. nonviolento said

    Cazzo ora fanno gli spiritosi, dalla GPU durante il congresso al lo Striscia la Notizia di oggi. Un bel salto di tendenza……..Quando scrivono o provocano, come il trollino mau o credono di essere dei novelli totò come franco, ma forse sono solo alla fritta, pardon frutta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: